Seleziona una pagina

Quest’anno la nostra pasticceria ha deciso di puntare moltissimo sulla produzione di creazioni classiche ma con una tecnica unica e innovativa: la vasocottura!
La preparazione di dolci in vasocottura permette di conservare perfettamente morbidezza, aroma e freschezza anche di numerose ricette tradizionali.
In modo tale che, all’apertura del sottovuoto, il dolce sembri come appena sfornato!

Come preparare facilmente due gustosi dolci in vasocottura come un vero pasticcere!

Nel nostro precedente articolo abbiamo parlato di come riutilizzare i vasetti in vetro consigliandoti delle veloci ricette tipiche siciliane.
Oggi, invece, ti proponiamo due creazioni dolci diversissime tra loro ma particolarmente apprezzate: la torta di mele e la Sachertorte.  
La prima è un grandissimo classico della pasticceria mondiale e la seconda è una tra le prelibatezze europee più amate!

Dai un’occhiata a entrambe le preparazioni e lasciati ispirare.

Torta alle mele

torta in vasocottura

Questo dolce ci riporta immediatamente all’infanzia e ai ricordi legati alle nostre nonne che amavano prepararlo!
La torta alle mele è tanto semplice quanto appetitosa e rievoca sempre emozioni quasi dimenticate.
Prova a prepararla con la tecnica della vasocottura, all’apertura del coperchio il suo profumo ti porterà indietro nel tempo!

Ingredienti
  • 500 g di burro fresco
  • 500 g zucchero a velo
  • 6 g di sale
  • 5 g di scorza grattugiata di limone
  • 500 g di uova intere
  • 550 g di farina di “grani antichi”
  • 20 g baking (lievito in polvere)
  • un baccello di vaniglia
  • 500 g di mele a cubetti
  • 300 g di uvetta rigenerata
Procedimento
  1. Miscelare  il burro morbido, lo zucchero a velo, il sale e la scorza di limone.

  2. Aggiungere metà delle uova e metà degli ingredienti in polvere ben setacciati (farina e baking).
    In seguito incorporare le restanti uova e, alla fine, l’altra parte delle polveri.

  3. Inserire manualmente l’uvetta e i cubetti di mele.
    Versare nei vasetti tenendo conto di riempirli al massimo sino a ⅓ della capacità.
    Volendo si può decorare la superficie con un crumble alle mandorle.

  4. Cuocere in forno a 190°C per 15 minuti circa.
    Sfornare, coprire con la guarnizione e il  tappo.

Sachertorte

dolci in vasocottura sacher

La Sacher è il dolce austriaco più conosciuto al mondo ed è la torta al cioccolato che mette d’accordo sia i grandi che i piccini.
Nessuno riesce a dir di no a una così raffinata prelibatezza!
La ricetta con la vasocottura che ti proponiamo è perfetta da rifare a casa, così potrai preparare un’eccellenza di alta pasticceria con le tue mani.

Ingredienti per 4 vasi grandi
  • 350 g di burro fresco
  • 250 g di zucchero semolato
  • 200 g TPT (tanto per tanto) di mandorle (50% di zucchero e 50% di mandorle)
  • 300 g di tuorli
  • 200 g di polpa di albicocche
  • 200 g di cioccolato fondente
  • 10 g di scorza grattugiata di limone
  • 40 g di cacao in polvere
  • 330 g di farina “semina”
  • 20 g di baking
  • 6 g di fior di sale
  • 2 baccelli di vaniglia
  • 250 g di albicocche in sciroppo semicandite

Per la bagna

Ingredienti
  • 500 g d’acqua
  • 1500 g di confettura di albicocche
  • 2 scorze di limone e arancia
  • un baccello di vaniglia
  • 150 g alcolato di vaniglia
Preparazione delle bagna

Portare a 80° C tutti gli ingredienti tranne l’alcolato che andrà inserito a 50° C.
Per la bagna, la marmellata non deve essere densa come quella utilizzata per la preparazione!

Per la torta
  1. Mettere nel mixer il burro con le scorzette di limone, la ganache ottenuta con polpa di albicocche e cioccolato fondente fuso.
    In seguito aggiungere lo zucchero, i tuorli, la TPT e infine le polveri setacciate (farina, cacao, baking e sale).

  2. Mixare per un paio di minuti e aggiungere le albicocche .
    Versare nei vasetti tenendo conto di riempirli al  massimo sino a ⅓ della capacità.

  3. Cuocere in forno a 190° C per 20-30 minuti circa.
    Sfornare, versare all’interno la bagna calda prevista, coprire con la guarnizione e il tappo.
    Infornare nuovamente per creare il sottovuoto.
Note
  • Impastare tutti insieme gli ingredienti!
  • Utilizzare vasi da 1062 ml, inserendo 500 g di impasto con una sac à poche.
  • Per la bagna si può utilizzare il maraschino al posto dell’alcolato di vaniglia.

Rimboccati le maniche e prova a preparare queste golose ricette!
Per qualsiasi dubbio scrivici e risolveremo le tue incertezze.

Se invece vuoi provare le nostre creazioni in vasocottura fai un salto al punto vendita o visita lo shop della Pasticceria Inglima!